SERIE B/U19 – Tanto pubblico, schiacciate e stoppate…ci si diverte anche nel secondo test match in casa

La seconda settimana di preparazione si è chiusa con la seconda amichevole in casa, la sfida con Serravalle (C Gold) davanti a un pubblico nutrito.

Gli ospiti sono una squadra fisica e di qualità che sarà tra le protagoniste ai vertici della prossima C Gold.

La formazione di Langhe Roero/Novipiù Campus apre il gas sin da subito, strappando applausi con due stoppate spettacolari e le giocate che valgono l’8-2. Gli ospiti provano a stare in scia (8-4), ma Corgnati schiaccia in contropiede e fa lo stesso Longo dopo una furiosa lotta a rimbalzo in attacco: 12-4! La forbice si dilata fino al 20-11, poi i viaggianti limano il gap a fine frazione: 22-17.

La rimonta della formazione di coach Gatti continua (28-26), ma ecco una gragnola di triple a firma di Sirchia, Manna e infine le tre consecutive di Lomele che portano lo score sul 48-32 all’intervallo.

Il terzo periodo è la frazione più equilibrata con affondi di qua e di là che mantengono di fatto le distanze rimangono di fatto immutate al trentesimo (67-51).

Negli ultimi dieci minuti le due squadre sono meno precise al tiro, sicuramente complici anche le gambe un po’ pesanti (il team di Jacomuzzi arriva inoltre dalla seduta mattutina di preparazione atletica). Serravalle prova ancora ad avvicinarsi un po’, ma i padroni di casa rimpolpano e arrotondano il margine con la tripla finale dell’85-65.

Termina così la terza amichevole in sette giorni per LRB/Campus con ancora una prova brillante, soprattutto nei primi venti minuti, che ha divertito il tanto pubblico accorso al Pala 958 per l’occasione.

Ufficio Stampa Langhe Roero – Novipiù Campus

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su email